top of page
Cerca

Guida in stato di ebbrezza e incidenti stradali: quali sono le conseguenze?

di Avv. Michele Coppola

Scopri le gravi conseguenze della combinazione pericolosa tra alcol e guida stradale. Le leggi sono severe per scoraggiare l'ebbrezza al volante. Dai danni materiali all'omicidio stradale, conosci le sanzioni legali e amministrative. Guidare sotto l'influenza dell'alcol può significare ritiro della patente, sanzioni finanziarie e molto altro. La tua sicurezza e quella degli altri sono in gioco: rispetta la legge e salva vite.


 


L'ebbrezza alcolica e la guida stradale rappresentano una combinazione pericolosa che può avere gravi conseguenze per la sicurezza sulle strade e la vita delle persone coinvolte.

Le leggi che disciplinano questa materia sono rigorose e mirano a scoraggiare fermamente la guida in stato di ebbrezza.

Le conseguenze per chi provoca un incidente stradale sotto l'influenza dell'alcol variano in base a diversi fattori, tra cui la gravità dell'incidente e il tasso alcolemico del conducente al momento dell'accaduto.

Queste conseguenze possono essere suddivise tra reati previsti dal Codice Penale e sanzioni amministrative previste dal Codice della Strada.

In particolare, se un conducente in stato di ebbrezza provoca un incidente stradale, anche se si tratta solo di danni materiali, le sanzioni per la guida in stato di ebbrezza sono raddoppiate.

A ciò si aggiungono sanzioni amministrative accessorie, che possono includere il fermo del veicolo, la confisca del veicolo stesso o la revoca della patente, a seconda del tasso alcolemico rilevato e del tipo di veicolo coinvolto.

Inoltre, a seconda della gravità delle lesioni causate e del tasso alcolemico del conducente, si possono configurare reati del Codice Penale, tra cui:

  • Lesioni personali lievissime e lievi: La guida in stato di ebbrezza può costituire un aggravante in caso di lesioni personali lievi o lievissime.

  • Lesioni personali stradali gravi o gravissime: La guida in stato di ebbrezza è considerata un aggravante in caso di lesioni personali stradali gravi o gravissime.

  • Omicidio stradale: Anche in caso di omicidio stradale, la guida in stato di ebbrezza è considerata un aggravante.

La violazione delle leggi sulla guida in stato di ebbrezza può portare alla sospensione o revoca della patente, secondo le disposizioni del Codice della Strada.

Le principali situazioni possibili includono:

  • Incidente con solo danni: In questo caso, se il conducente ha un tasso alcolemico superiore a 0,5 g/l ma non superiore a 0,8 g/l, non si configura un reato, ma si procede al ritiro della patente e all'invio alla Prefettura per la sospensione, con raddoppio delle sanzioni e possibili sanzioni accessorie.

  • Incidente con tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l: Qui sussiste l'ipotesi di reato di guida in stato di ebbrezza, con possibili sanzioni come il ritiro della patente, fermo amministrativo del veicolo, confisca e revoca della patente.

  • Incidente con lesioni lievissime o lievi: Se le lesioni sono causate da un conducente con tasso alcolemico superiore a 0,5 g/l ma non superiore a 0,8 g/l, si procede al ritiro della patente e alla sospensione, con raddoppio delle sanzioni.

  • Incidente con lesioni lievissime o lievi e tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l: In questo caso, si applicano sia le sanzioni per la guida in stato di ebbrezza che per le lesioni personali, con possibile fermo amministrativo, confisca e revoca della patente.

  • Incidente con conseguenze mortali o lesioni gravi: La guida in stato di ebbrezza in situazioni di omicidio stradale o lesioni gravi porta alla revoca della patente e alla sospensione, con raddoppio delle sanzioni.

  • Incidente con conseguenze mortali o lesioni gravi e tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l: In questi casi, la guida in stato di ebbrezza è considerata un aggravante, e si applica la revoca della patente e la sospensione.

In sintesi, la guida in stato di ebbrezza può comportare conseguenze legali gravi, tra cui il ritiro della patente, sanzioni finanziarie e sanzioni accessorie, a seconda delle circostanze. Queste leggi sono pensate per proteggere la sicurezza sulle strade e dissuadere chiunque dal mettersi al volante sotto l'influenza dell'alcol.

Post correlati

Mostra tutti
bottom of page